Chi siamo
Contatti
Dove trovarci
Dicono di noi...
Mostra Virtuale
Home page
Youtube Channel
Presentazione
Presepi dal Mondo
Mostra 2016
Mostra 2015
Mostra 2014
Mostra 2013
Mostra 2012
Mostra 2011
Mostra 2010
Mostra 2009
Mostra 2008
Mostra 2007
Mostra 2006
Mostra 2005
Mostra 2004
Altre manifestazioni a Gianico
Foto ricordo
Il ceppo di Natale
San Giuseppe
Erode
Natale e sue rappresentazioni
Ricette per Natale
L'agrifoglio
La leggenda del vischio
Musica natalizia
Foto natalizie
Clipart e Disegni
Siti tematici
Presepi Bresciani
L'agrifoglio


L’agrifoglio è un sempreverde che per tradizione ci riporta al Natale. Questa sua caratteristica non è nota solo in Italia, dove, legato a tradizioni popolari, lo vedono protagonista di incantesimi propiziatori.

L’agrifoglio cresce spontaneamente in tutti i boschi d’Europa e può raggiungere i 7-8 metri di altezza.

Ha le foglie acute e molto spinose nei rami più bassi e ciò per difesa dalla voracità dei grossi mammiferi erbivori, mentre diventano intere o inermi oltre i due metri di altezza.

Solo la pianta femmina si copre di fiori bianchi e rosei, e i frutti sono piccoli globi rossi dal sapore dolciastro, nocivi all’uomo, ma graditi agli uccelli.

Purtroppo con il passare dei secoli e l’arrivo del progresso scientifico, la medicina ufficiale prende il posto di quella popolare e gli effetti curativi dell’agrifoglio vengono sostituiti da quelli ornamentali, tanto da fare dell’agrifoglio sempreverde una pianta protetta poiché alto è il suo utilizzo come elemento decorativo per le composizioni natalizie.

L’agrifoglio però in ambiente adatto, può vivere anche trecento anni, e potrebbe colorare il Natale per moltissimi anni ancora, se l’uomo riuscisse a salvaguardarlo proteggendolo dallo sfruttamento commerciale.


Per gentile concessione della rivista Presepi Bresciani anno 1998